Il laboratorio

Una storia iniziata oltre 50 anni fa

LE ORIGINI

Sulle orme del nonno

Fondata da Antonio Cannoletta e Maria Cassanello, l’azienda affonda le sue radici in un piccolo laboratorio al primo piano dell’antica via romana che attraversa la città di Sanremo.

Nel 2019 nasce da questa storica realtà il progetto del Laboratorio Lunamante, un Atelier di gioielleria artigianale che grazie a Emanuele, nipote di nonno Antonio, mira a divulgare e difendere una disciplina artistica propria dell’identità nazionale.
Ispirato dalla tradizione e influenzato dagli echi della storia locale, il Laboratorio Lunamante è uno spazio creativo dove la materia si anima di ricordi, passioni ed emozioni trasformandosi in opere cariche di sentimento e significato.

ORAFO E ARTIGIANO CONTEMPORANEO

Emanuele Cannoletta

Laureato in architettura e diplomato all’accademia di arti orafe di Firenze, Emanuele conduce l’aspetto progettuale e realizzativo di ogni opera.
Affascinato dall’oblìo, ricerca l’equilibrio delle sue opere nella fusione di estetiche contrapposte, sposando tecniche antiche e materiali inusuali con tecnologie attuali.

UN GIOIELLO SENZA EGUALI

Unici e certificati

Tutti i nostri pezzi sono frutto di una ricerca personale che nasce con la progettazione e cresce seguendo processi di lavorazione artigianali.
Ogni produzione è accompagnata da certificazioni ufficiali che ne testimoniano la realizzazione completamente artigianale.

TECNICHE ANTICHE E DIMENTICATE

Materiali e lavorazioni

Sposiamo antiche tecniche metallurgiche derivanti dall’estremo oriente fino alle linee delle arti manuali quali la calligrafia e la scultura, abbinate all’utilizzo di materiali che si discostano dal consueto, con il fine di realizzare oggetti contemporanei che abbiano un carattere unico ed inimitabile.

UN LABORATORIO CON VISTA SU SANREMO

L’Atelier

Sanremo: la città degli artisti.
Sospeso in un’irreale atmosfera, il Laboratorio Lunamante è un luogo in cui il lento procedere del lavoro artigianale concretizza idee e sogni che attingono da ogni arte, dalla poesia alla musica, dalla pittura al teatro.

GUARDA IL VIDEO

Ascolta la storia di Emanuele, orafo e artigiano contemporaneo